Vibratore online: i migliori

Scegliere il giusto vibratore non è affatto semplice, soprattutto perché in commercio ne esistono oggi innumerevoli versioni. Ecco di seguito allora una piccola lista di quelli che sono i modelli più comuni e diffusi, delle loro più importanti caratteristiche e del modo migliore per scegliere il vibratore perfetto per le vostre esigenze.

Prima di immergerci in questa nostra piccola guida al piacere, ci sentiamo in dovere di ricordarvi che non dovete in alcun modo vergognarvi di questo vostro acquisto. Prendersi cura di se stessi e della propria sessualità è infatti importante quanto prendersi cura della propria salute e del proprio corpo, senza dimenticare poi che i vibratori non devono necessariamente essere visti come oggetti da utilizzare in solitudine, spesso sono infatti un valido alleato per rendere la sessualità di coppia molto più piacevole.

Vedi tutti i vibratori migliori »

I modelli di vibratore per donna e uomo

vibratori migliori donna

Come abbiamo detto in precedenza, sono disponibili in commercio innumerevoli modelli di vibratore, che possono essere suddivisi però in due grandi categorie: i vibratori esterni e quelli interni.

I vibratori interni sono pensati per la penetrazione. Sono in possesso di un motore che permette di ottenere la vibrazione, posizionato nella base del sex toys. La forma è allungata e disponibile di varie misure e sono solitamente in possesso anche di un’impugnatura in modo da poter tenere il vibratore in mano saldamente. I vibratori di questa tipologia possono anche possedere una regolazione della vibrazione, in modo da riuscire a rispondere al meglio alle vostre esigenze di piacere. Alcuni vibratori interni possono essere in possesso di una ventosa: i vibratori con ventosa sono perfetti per coloro che vogliono utilizzarli da soli, non in coppia quindi, e che desiderano poter effettuare posizioni molto realistiche.

I vibratori interni possono essere suddivisi in altre due categorie: quelli pensati appositamente per un rapporto vaginale e i modelli di vibratore anale. Ci sentiamo in dovere di sottolineare che non c’è alcuna differenza tra i vibratori anali per donna e i vibratori anali per uomo. Diverso è invece il discorso per i vibratori doppi, pensati appositamente per le donne. I vibratori doppi per donna sono pensati infatti per garantire una doppia penetrazione, vaginale quindi e appunto anale.

I vibratori esterni sono invece pensati per coloro che non desiderano la penetrazione, ma solo ed esclusivamente la stimolazione clitoridea. Questi vibratori per donna hanno una forma molto simile a quella di una farfalla e proprio per questo motivo vengono chiamati spesso proprio vibratori a farfalla. Altri invece hanno una forma a uovo, tanto che vengono proprio definiti vibratori ovuli o vibratori a uovo. Vi consigliamo caldamente di scegliere solo modelli piuttosto morbidi e privi di spigoli che potrebbero infatti essere davvero molto fastidiosi. I vibratori a farfalla sono disponibili anche in versioni mini, perfetti per essere portati sempre con sé anche direttamente in borsa e per essere utilizzati in ogni momento della giornata. Alcuni di questi vibratori esterni possono essere azionati a distanza, tramite telecomando wireless. In questo modo possono essere accesi e spenti con estrema facilità e, laddove disponibile questa funzione, è anche possibile modificare l’intensità della vibrazione.

C’è un’altra tipologia di vibratori che merita tutta la nostra attenzione, una categoria che può essere considerata una via di mezzo e che infatti è adatta sia alla penetrazione che alla stimolazione. Stiamo parlando dei vibratori rabbit o vibratori coniglio. La loro forma ricorda infatti proprio quella di un coniglio, con due lunghe orecchie: una estremità risulta particolarmente lunga ed è infatti adatta per la penetrazione mentre l’altra estremità, più corta, permette di stimolare il clitoride.

Vedi tutti i vibratori migliori »

Vibratori migliori per la coppia

Come abbiamo detto in precedenza, tutti i vibratori possono essere utilizzati non solo in solitudine ma anche insieme al proprio partner, in modo da rendere gli incontri sessuali più piccanti, interessanti.
Esistono in commercio anche dei vibratori pensati appositamente per le coppie. Pensiamo ad esempio ai modelli di vibratori con cintura. Questi sono pensati in modo particolare per le donne gay che in questo modo hanno la possibilità di creare un’intimità maggiore con la propria compagna.
Non solo, sono anche disponibili vibratori pensati per i partner che vogliono poter annullare la distanza fisica: modelli infatti di vibratore wireless che possono essere azionati tramite un’app oppure semplicemente tramite telecomando.

I materiali

Vibratore in silicone

Adesso che avete scelto il modello di vibratore più adatto per le vostre esigenze, andiamo insieme a scoprire quali sono i materiali più utilizzati per la loro realizzazione e quali sono quelli da prediligere. Come prima cosa ci sentiamo in dovere di ricordarvi di controllare sempre che i materiali utilizzati non siano tossici e che non siano stati trattati con sostanze chimiche potenzialmente pericolose. Dovete rendervi conto che questa è una caratteristica di assoluta importanza: ne va infatti della salute delle vostre parti intime, le più delicate del vostro corpo.

Detto questo, possiamo in generale affermare che i tre materiali più utilizzati sono il silicone, il lattice e il vetro, tre materiali che risultano anche molto semplici da pulire. Ci rendiamo perfettamente conto che durante la scelta del vibratore perfetto per le vostre esigenze, il primo pensiero va al piacere, ma è altresì importante rendersi conto che per una corretta igiene intima, per evitare arrossamenti quindi, irritazioni e persino infezioni, è davvero molto importante che il vibratore possa essere pulito con estrema facilità e che possa anche essere eventualmente sterilizzato.

I vibratori in silicone sono una scelta eccellente in quanto grazie al calore del corpo sono in grado di adattarsi alla perfezione alle proprie forme regalando una piacevole sensazione di comfort. Inoltre il silicone conduce le vibrazioni in modo davvero impeccabile. Questi vibratori possono essere facilmente sterilizzabili sia in acqua bollente che con l’utilizzo di candeggina in modo da eliminare ogni germe. Il lattice offre caratteristiche molto simili. I vibratori in lattice però devono essere utilizzati solo ed esclusivamente da coloro che non soffrono di allergia a questo materiale.

A differenza dei modelli in silicone, i vibratori in vetro non si adattano al corpo in quanto sono molto rigidi. Nonostante questo stanno riscuotendo negli ultimi anni un successo sempre più intenso perché riescono ad arrivare alla temperatura del corpo in modo molto veloce e perché sono igienici in quanto possono essere sterilizzati facilmente mediante bollitura. Il vetro utilizzato è quello borosilicato, anche conosciuto come Pyrex.

Coloro che sono alla ricerca di un vibratore realistico potrebbero fare affidamento al Cyberskin, un materiale di nuova generazione che permette di avere la sensazione della pelle umana sia alla vista che al tatto. Il problema è che questi vibratori non possono essere considerati eccellenti per la salute: sono infatti troppo porosi e non possono essere sterilizzati, ma solo lavati; dopo il lavaggio inoltre risultano un po’ troppo appiccicosi e tendono a rovinarsi con il passare del tempo. Tra gli altri materiali spesso utilizzati per la realizzazione di questi sex toys che vi sconsigliamo, ci sono quelli in PVC e gelatina, difficilmente sterilizzabili e spesso in possesso di ftalato, una sostanza potenzialmente dannosa per la salute. Nel caso in cui vogliate comunque optare per questi materiali, vi consigliamo caldamente di utilizzare un preservativo per evitare problemi di ogni genere.

Vedi tutti i vibratori migliori »

A pile oppure a batteria ricaricabili?

I vibratori sono disponibili sia a pile che ricaricabili. I vibratori a pile sono la scelta ideale a nostro avviso solo per coloro che pensano di farne un uso sporadico. Le pile infatti tendono a scaricarsi piuttosto in fretta e potreste quindi ritrovarvi con un vibratore inutilizzabile proprio nel momento del bisogno. Attenzione inoltre ad una eventuale ossidazione delle pile che potrebbe compromettere il funzionamento del vostro strumento di piacere.

I vibratori ricaricabili con con batteria intera invece non vi lasciano mai a piedi! Le batterie di ultima generazione che i vibratori oggi montano sono a lunga durata infatti e si ricaricano in brevissimo tempo.

Vibratori waterproof

Anche se i vibratori sono tutti in grado di stare a contatto con le mucose prodotte dal corpo, non è detto che tutti i modelli siano resistenti all’acqua. Se amate provare piacere mentre siete dentro alla vasca da bagno oppure sotto alla doccia, dovete assolutamente controllare quindi che il prodotto scelto sia waterproof.

Vibratori online

Per l’acquisto dei vibratori potete ovviamente fare riferimento ai sexy shop presenti nella vostra città. Dobbiamo ammettere che alcuni sexy shop sono davvero molto ben realizzati, con un vasto catalogo delle marche più interessanti del settore e con prodotti di altissima qualità. Non tutti i sexy shop però sono in possesso di queste caratteristiche. Alcuni sono improvvisati e poco affidabili. Per evitare di incorrere in problemi e di acquistare prodotti di scarsa qualità, vi consigliamo caldamente di acquistare vibratori online, in modo particolare su MySecretCase.
I vantaggi di acquistare vibratori su MySecretCase sono innumerevoli. Prima di tutto il prezzo: infatti trovate prezzi concorrenziali e potrete quindi risparmiare davvero molto, senza dimenticare poi che sono innumerevoli i modelli di vibratori in offerta, per un risparmio ancora più intenso.

Ci sentiamo in dovere di sottolineare che gli acquisti online permettono di godere dell’anonimato. Non c’è niente di male ad acquistare un vibratore e non dovete certo vergognarvene, però dobbiamo ammettere che a nessuno piace sbandierare la propria intimità sessuale: se qualcuno dovesse vedervi entrare in un sexy shop la vostra intimità verrebbe violata; scegliendo di fare acquisti online, la vostra intimità non è invece accessibile per nessuno.

Non solo, è importante ricordare che ogni articolo erotico viene spedito in un normalissimo pacco anonimo: non sono presenti quindi scritte né immagini che possono in alcun modo far capire quale sia il contenuto della scatola, per una riservatezza ancora maggiore. MySecretCase dispone infine anche di un eccellente servizio assistenza, per aiutarvi in caso di problemi e per permettervi di restituire gli articoli acquistati nel caso non siano conformi alle vostre aspettative.

Vedi tutti i vibratori migliori »